A partire dal 26/02/2024, CRF si è dotata di un proprio Sistema di Gestione per la Parità di Genere secondo la prassi UNI PDR 125:2022.

Tale certificazione è un riconoscimento italiano che mira a promuovere un approccio responsabile incoraggiando e incentivando le aziende ad implementare politiche adeguate volte a ridurre il divario di genere e sostenere l’avanzamento professionale delle donne.

L’Audit di verifica di conformità e certificazione svolta dal dell’Ente di certificazione Dasa-Rägister, ha valutato una serie di indicatori qualitativi e quantitativi che offrono una prospettiva completa e articolata su temi centrali relativi alla parità di genere: cultura e strategia, governance, processi HR, opportunità di crescita ed inclusione delle donne in azienda, equità retributiva per genere, tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro.

Di seguito è possibile scaricare il relativo certificato [Download]